Le strutture


Il CR22 Giornaliero organizzato dal Rugby Perugia Junior ha nel tempo richiesto sempre maggiori spazi per il gran numero di partecipanti.
Dall’edizione del 2018 ha posto la sua sede principale presso l’area della pista di pattinaggio sempre all’interno del Percorso Verde di Perugia.

La scelta è stata avallata dalle ampissime zone ombrose che caratterizzano l’area, dalla disponibilità e professionalità dei gestori e dalla fruibilità del parcheggio a poche decine di metri che consente ai genitori di parcheggiare e consegnare i propri figli in pochi minuti agli educatori del campus.

Il Rugby Perugia Junior ha investito da subito nella struttura provvedendo in proprio alla sanificazione degli ambienti e acquistando materiale utile alla gestione delle diverse attività del campus.
In caso di pioggia sono state collocate all’interno dell’area recintata delle strutture fisse distinte e separate per ogni gruppo.

La pista di pattinaggio è posta nella vastissima area verde denominata Percorso Verde di Perugia, parco cittadino che contiene al suo interno molti impianti sportivi e nel quale la circolazione dei mezzi è preclusa da apposita ordinanza comunale.
Questo consente al Rugby Perugia Junior di far utilizzare a tutti i partecipanti la bicicletta ogni mattina per effettuare una sana e naturale attivazione motoria con percorsi adeguati ad ogni competenza.



Per il CR22 Residenziale è stata trovata una struttura che unisce alle caratteristiche necessarie per il soggiorno dei partecipanti, un riconoscibile e riconosciuto habitat naturale unico.

L’abbazia benedettina di San Cassiano, risalente al X secolo.
L’abbazia è ubicata sulle pendici scoscese del monte S.Croce, non distante dall’imboccatura della gola del fiume Nera, in una posizione che domina l’antico tracciato della via Flaminia, tra i paesi arroccati di Narni ed Orte. La natura fortificata dell’Abbazia è dovuta alla sua posizione strategica di vigilanza, a guardia del fiume Nera e della via Flaminia d’accesso a Roma, la fortezza era infatti uno degli ultimi baluardi di difesa, prima di accedere alla città eterna.
La struttura ricettiva prescelta per il CR22 residenziale consente l’alloggio in esclusiva ai partecipanti al campus.

La struttura permette di immergersi completamente in uno scenario e clima tipicamente medievali. All’interno delle mura, il tempo sembra essersi fermato. Il clima, gli odori ed il silenzio della chiesa rimandano a tempi lontani. Dall’Abbazia in pochi minuti si giunge sulle rive del fiume Nera, con numerose possibilità d’attività: il fiume è in alcuni tratti balneabile, vi è una splendida pista ciclabile e numerosi sentieri: il francescano, la via di Roma, il sentiero dei protomartiri francescani.


×

Ciao!

Seleziona un nostro responsabile per chattare via WhatsApp o inviaci una email a info[at]rugbyperugia.it

× Come possiamo aiutarti?