U14M: CHI BEN INIZIA …

L’anno 2020 inizia come si era concluso il 2019 per l’under 14 del Rugby Perugia Junior che di fronte ai pari età del Città di Castello vince una partita combattuta ma mai in discussione, confermando la propria imbattibilità stagionale nel campionato regionale.

La preparazione alla gara è stata un po’ complicata per i biancorossi a causa di qualche assenza per infortunio e malattie di stagione che hanno privato i grifoncelli di qualche elemento ma comunque il gruppo ha risposto alla grande e sono 19 i giocatori a disposizione dei tecnici.

La partita si presenta complicata anche a causa delle condizioni del terreno di gioco estremamente pesante che rende difficoltoso il gioco palla in mano e di conseguenza servono alcuni minuti ai perugini per interpretare la partita. Comprese le difficoltà sono gli uomini di mischia a suonare la carica con i vari Mazzanti, Straccali, Nucciarelli, Settesoldi e Capurso a portare avanti palloni che però, anche a causa delle condizioni ambientali, finiscono per un motivo o per l’altro a terra o in avanti. Questo sino alla segnatura di Nucciarelli a meta della prima frazione che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, supera la linea di meta avversaria e sblocca così il risultato, meta brillantemente trasformata da Biba.

Il primo tempo prosegue con lo stesso “leitmotiv” possesso perugino nella metà campo offensivo ma risultato che non cambia. Nella ripresa invece il predominio diventa più concreto e, seppur parzialmente, si sfruttano le occasioni creatasi con una doppia segnatura di Kanezaki, che prima con una penetrazione personale e poi al termine di un’azione alla mano viola per due volte la linea di meta tifernate.

Nel finale, la meta della bandiera biancoblu a fissare il punteggio finale sul 17-5, risultato positivo ma che evidenzia la necessità di miglioramenti per mettere a frutto la grande mole di gioco prodotta.

Rugby Perugia Junior: Pazzaglia, Capurso, Cirimbilli, Mazzanti, Settesoldi, Mencarelli, Rossi, Tinarelli, Nucciarelli, Straccali, Filippini, Barbadori, De Pascalis, Lupi Grassi, Kanezaki, Cavalieri, Saleppico, Biba, Bolano.

Altri risultati U14 regionale:
Orvietana Rugby – Terni Rugby
Non disputata per mancanza numero minimo

Foligno/Gubbio Rugby – Rugby Perugia 55-31.