U10: IL VALORE DEL SACRIFICIO

Le due formazioni schierate del Rugby Perugia Junior al torneo del tartufo di Città di Castello hanno dato modo agli educatori di verificare in ampiezza e profondità il lavoro svolto in un mese di allenamenti.
I nuovi hanno iniziato un percorso di crescita al fianco di chi è maggiormente capace di adeguare il ritmo e favorire l’inclusione. Non a caso nella squadra bianca sono stati inseriti alcuni giocatori con esperienza che si sono prestati in tutto e per tutto alla squadra. La squadra bianca ha sofferto ma ha lottato sino alla fine, ponendosi piccoli traguardi che hanno favorito moltissimo i nuovi arrivati.
Il senso del sacrificio li ha premiati oltre ogni risultato.
La consapevolezza di far parte di un unico club lo si è poi visto nel momento della premiazione quando una sola squadra si è presentata a ritirare il premio per il secondo posto raggiunto dalla squadra rossa.

Rugby Perugia Junior: Bacchi, Boldrini, Bolletta, Bovini, Cardellini, Cecchetti, Ciurnella, Concia, Cortonesi, Crispino C., Crispino G., Fori, Giancarlo, Mancini, Neri, Panduri, Passeri, Piccioni, Rinchi, Rossi, Scognamiglio, Sylla, Valentini, Zampella, Zamponi.