U8: secondo posto

Il Rugby Perugia Junior si presenta con tanti giocatori pronti a giocare alla XXI edizione del Torneo Serboli.
Suddivisi in due gironi, si affrontano le partite con le tante formazioni giunte ad Arezzo ed in una giornata che mano a mano si è fatta sempre più calda, cominciano ad arrivare i primi risultati.
Si inizia con una sofferta vittoria sul Gispi per 3 a 2 mentre sull’altro campo il Fiumicino 3 ci batteva per 2 a 1; nel secondo incontro della fase eliminatoria partita a senso unico con la formazione dei simpatici giocatori dell’Arnold Rugby vinta per 4 a 0 e risultato simile con vittoria per 5 a 0 dell’altra formazione sul Benevento; terzo incontro che ci ha visto giocare con il Fiumicino 2 battuto per 2 mete a 1 e nel campo attiguo il Firenze 1931 aveva la meglio per 4 mete a 0.
Nella semifinale, la ben organizzata formazione del Primavera viene battuta e si accede quindi alla finale con il Fiumicino 3.
Molto bella e combattuta la finalissima dove le squadre si fronteggiano a viso aperto e lealmente. Il risultato sembra arridere al Rugby Perugia Junior che va in vantaggio di 2 mete ma la veemente risposta del Fiumicino non si fa attendere ed il risultato finale è di 3 a 2 a favore dei laziali.
Grazie anche a questo risultato il Rugby Perugia Junior si aggiudica il trofeo quale miglior club.
Complimenti a tutti i giocatori giunti fino ad Arezzo che hanno affrontato le difficoltà con lo spirito di voler migliorare sempre. Anche durante il terzo tempo, seppure un po’ a fatica, sono riusciti a mangiare tutto compresi gli odiati piccoli legumi verdi che spaventano più di un drago sputafuoco.

Rugby Perugia Junior: Baldinelli, Barbadori, Bellini, Bianchi, Biba, Buhler, Cavalieri, Cirimbilli, Cornicchia, Cuoco, Fioretti, Kanezaki, Lupi Grassi, Maestri, Marchesini, Patumi, Pencelli, Sartor, Serafin, Straccali, Vagnetti, Villi
All.ri: Baldinelli, Barbadori