U8: ANDANTE CON BRIO

L’under 8 centra il suo primo successo e riporta da Parma, dopo il secondo posto del Serboli, una vittoria che bissa, 4 anni dopo, quella dell’Under 10 nello stesso torneo. 6 le partite giocate, 24 le squadre iscritte.
Nella prima fase i biancorossi vincono, subendo un’unica meta, contro Capitolina, Amatori Milano e Noceto, per poi giocare un avvincente gironcino di semifinale con Cus Padova e Gispi Prato.
E’ la giornata del Perugia ed entrambe vengono battute 3-1 al termine di mini-match belli e combattuti con i perugini in costante possesso di palla.
Si va in finale con l ‘ASR Milano, che avevamo incontrato la domenica prima a Prato perdendo 2-1. Il teatro è il bellissimo stadio dove giocano le Zebre, l’atmosfera è quella classica delle finali con pubblico che incita, discorsi delle autorità e un arbitro d’eccezione, Mauro Bergamasco. L’emozione c’è e si vede ma il Perugia comincia a gran ritmo piazzandosi nella metà campo avversaria dove resterà per quasi tutto il tempo. I milanesi difendono bene e, in modo del tutto simile a quanto successo a Prato contro Casale, i nostri subiscono la meta del vantaggio da un pallone uscito dal raggruppamento, con fuga solitaria in “contropiede” che sembra vanificare tutto. La reazione invece è stupenda e Villi, man of the match, poco dopo pareggia su azione in percussione insistita. C’è spazio poi per belle azioni anche in difesa ma il risultato non cambia e non lo fa nemmeno nei 2 minuti di extra time, intensi e combattuti. Né vinti né vincitori e, come da regolamento, vittoria ex aequo nella festa generale che coinvolge i ragazzi delle altre categorie e i tanti genitori al seguito.
Alla premiazione bel gesto dell’ ASR Milano, per altro vincente anche nelle finali U10 e U12,  che lascia al Perugia il trofeo simbolico del primo posto tra gli applausi di tutti.

Rugby Perugia Junior: Baldinelli, Bellini, Carbé, Cornicchia, Cuoco, Fiorette, Kanezaki, Lupi Grassi, Maestri, Patumi, Pencelli, Sartor, Serafin, Straccali, Vagnetti, Villi
All.ri: Baldinelli, Matteo

Tags:  ,