U14: AMAZING GAME, AMAZING TEAM

Bellissima vittoria per l’under 14 del Rugby Perugia Junior nella sfida di Foligno con i pari età del Foligno Rugby.
Dopo la difficile prova casalinga di 15 giorni prima (conclusasi con la netta vittoria dei folignati a Pian di Massiano) i pronostici non erano certamente a favore dei grifoncelli che hanno invece sfoderato una prova di grande coraggio riuscendo a controbattere azione su azione la pressione dei folignati.
Partita dai due volti con una prima frazione di netto predominio per il Foligno con una pressione costante all’interno della metà campo perugina con questi ultimi che però reggono lo scontro grazie al grande lavoro effettuato in settimana.
La difesa è spesso avanzante, i placcaggi sono una costante e malgrado i due infortuni di De Pascalis e Galeotti (sostituiti da Pazzaglia e Solntsev) si riesce a mantenere la meta inviolata ed anzi sono dapprima Rossi e immediatamente dopo Monti a violare la linea di meta folignate, mete entrambe trasformate da Biba.
Si va pertanto al riposo sul punteggio di 14-0 a favore proprio dei perugini, risultato frutto soprattutto di tanto tanto sacrificio.
Nella ripresa lo spartito della partita cambia, stavolta sono i perugini ad installarsi nella metà campo dei folignati che sembrano aver accusato un po’ il colpo della doppia segnatura. In un paio di occasioni sono Monti e Frollo ad arrivare ad un passo dalla linea di meta, ma la troppa precipitazione e la pressione difensiva respingono gli attacchi perugini.
E come avvenuto nella prima frazione, la meta arriva per gli avversari. Dapprima un ficcante contropiede ribalta il campo, arrivando ad un passo dalla meta salvata in extremis, sulla successiva mischia non si riesce a liberare e arriva la meta biancoceleste sulla bandierina.
Siamo al 20’, i perugini tornano in attacco e da lì in poi la partita è tesa ma equilibrata, si staziona intorno al centrocampo senza che nessuna delle due squadre riesca a predominare sull’altra.
Al fischio finale l’urlo liberatorio dei grifoncelli certifica la grande impresa effettuata, costruita sul lavoro settimanale e frutto del grande sacrificio difensivo soprattutto della prima frazione. In particolare notevoli i miglioramenti nella salita difensiva e nel placcaggio soprattutto nelle prime fasi di gioco.
Complimenti a tutti quindi, un grande in bocca al lupo ai due infortunati e appuntamento sabato prossimo a Pian di Massiano con le Tigri di Città di Castello.
Rugby Perugia Junior U14: Cirimbilli, Zuccheri, Frollo, Galeotti (Solntsev), Mancini (Mencarelli), Straccali, Germini, Sartor, De Pascalis (Pazzaglia), Rossi, Biba, Serafin, Monti. Allenatori: Foca, Milleni