U12: TESTA, MANI … BABY 1,2,3

Le vacanze non hanno sopito la voglia di rugby dei ragazzi della U12 di quest’anno; durante questi allenamenti si stanno conoscendo, mettono in mostra le proprie attitudini e “i vecchi” accompagnano i nuovi con il giusto spirito dentro al gioco. Lo schema di allenamento messo a punto dagli educatori tiene alto il ritmo e rende vivace l’allenamento richiedendo ora forza, ora controllo del corpo, ora concentrazione. I nuovi arrivati nella categoria, provenienti dalla U10, hanno portato il loro gioco fatto di avanzamento, controllo e difesa del pallone, i veterani U12 miscelano esplorazione dello spazio con una difesa aggressiva, i nuovi guardano, osservano e trovano il modo di entrare nel gioco.
Tanto lavoro da fare ma lo spirito è quello giusto fatto di rispetto, divertimento e voglia di crescere.