U12: CUORE CALDO

Nel fine settimana che ha visto tutte le altre under ferme per previsioni climatiche avverse o per calendari sovrapposti, una formazione under 12 è andata a giocare a Rapolano Terme (SI) per partecipare ad un raggruppamento toscano dove si è voluto continuare a sperimentare con incontri tra squadre di pari livello oltre ad una particolare attenzione al ruolo dell’arbitro e al rispetto delle regole.
Anche una nostra under 8 aveva partecipato ad un raggruppamento toscano “a livelli” e la sensazione positiva è stata la medesima.
Indubbiamente il meteo ha reso più dure le contese ma i nostri ragazzi ci hanno messo il cuore; in ogni senso.
Fare 4 partite intense con neve e vento, con pause che abbassavano la temperatura corporea, fa parte della difficile gestione che uno sportivo deve saper attuare.
A parte i positivi risultati sul campo con Livorno, Florentia, Scandicci ed Etruschi, è proprio la crescita personale il dato di maggior rilievo. L’esperienza di combattere il freddo aumentando la temperatura corporea attraverso la frequenza cardiaca e il movimento costante, ritrovarsi assieme in un rifugio di fortuna per analizzare a caldo la partita per dar modo a tutti di condividere il vissuto, sono tasselli importanti se uniti ad uno stile di squadra che sta maturando.
Alla fine il freddo quasi non lo senti più e tutti assieme si va a fare la doccia e un terzo tempo
meritato.
Bravi ragazzi!

Tags: