U12: BARBA E BAFFI

Una splendida giornata di sole ha accolto le 2 formazioni del Rugby Perugia Junior al concentramento di domenica 23 presso il campo di Rugby di Pian di Massiano.
Assieme alle formazioni di Città di Castello, Gubbio e Terni, i nostri si sono impegnati per quasi 2 ore alla ricerca di fasi di gioco di continuità nell’alternanza di momenti in attacco e in difesa.
Per l’occasione erano state costituite due formazioni di differente esperienza e qualità per dar modo a tutti, specialmente chi ha iniziato a giocare da meno tempo di confrontarsi con i propri limiti tecnici, senza timore di sbagliare ma con il chiaro intento di esplorare con coraggio le proprie insicurezze.
Sin da dentro gli spogliatoi i ragazzi hanno messo da parte la timidezza indossando un bel paio di baffi e/o barba per dare anche loro il proprio contributo all’opera di sensibilizzazione verso i tumori che colpiscono il genere maschile. La campagna denominata Movember (Moustache=Baffi e nOVEMBER=novembre) vede infatti gli uomini farsi crescere baffi e barba per testimoniare l’esigenza di un cambiamento, non solo nell’aspetto, a favore della ricerca sui tumori alla prostata e ai testicoli che colpiscono il sesso maschile.
La formazione con maggiore esperienza ha espresso un buon rugby sebbene la fase difensiva debba essere ancora migliorata nella tecnica e nella determinazione; la compagine con minore minutaggio rugbystico ha compreso quanto sia difficile andare oltre i propri attuali limiti e come nel rugby sia fondamentale dare sempre un contributo attivo alle azioni dei compagni e ricevere dagli stessi eguale sostegno alle proprie.
Atteggiamenti e tecniche di gioco che saranno sviluppati nei prossimi allenamenti per elevare il livello di un gruppo che sta maturando ed imparando a conoscersi.
Al termine degli incontri un terzo tempo di eccellenza organizzato dai genitori del Rugby Perugia Junior che sempre di più dimostrano di essere entrati nello spirito di questo sport dove gli avversari vengono applauditi durante il gioco e che fa concludere una sana giornata di sport in allegria davanti ad un panino con la salsiccia e prelibatezze culinarie di famiglia.
Prossimo impegno per l’under 12 a Gubbio il 7 e poi pranzo di Natale il 21 dicembre con tutte le famiglie dei 180 minirugbysti del Rugby Perugia Junior.

Tags:  ,