U10: lotta dura

Vittoriosi anche se il punteggio dice che hai perso. Si tratta di una partita o lotta che non è scritta, ed è il guadagnarsi il rispetto dell’avversario e l’ammirazione del pubblico. Questo quanto è accaduto con la Under 10 domenica. Ed è questo quello che si cerca di insegnare sul campo. Rispetto per l’avversario e rispetto per se stessi. Un qualcosa che si deve guadagnare ma sopratutto che si deve pretendere. Solo cosi l’abbraccio di fine partita può essere vero e reciproco.
Formazione: Capt. Gioele, Vice Capt. Gaspa (Gasparri), Cecca (Ceccarelli), Cornicchia, Hooligan (Carciani), Patata (Santini), Nick (Gasperini), Sugar (Zuccheri), Bostik (Cintioli), Micky (Modugno), Spadolini, Marco Riccardi, Tommy (Martini), Maty (Germini), Ewean

Tags:  ,