U10: LA MUTABILE IMPERFEZIONE

Al raggruppamento del 10 febbraio di Perugia, il Rugby Perugia Junior schiera 3 squadre complete nella categoria under 10.

30 giocatori a testimoniare la voglia di giocare di questa fascia di età che rappresenta il primo passo importante nello sviluppo psico-motorio dei bambini.
Le aspettative e fisicità differenti, la voglia di giocare e scoprire le proprie potenzialità generano un naturale gap tra gli stessi coetanei.

Amalgamare il tutto e muovere questa mutabile e imperfetta fonte di energia verso un unico modello è uno stimolante percorso per tutti.

Nel periodo primaverile dedicato ai tornei nazionali, questo ampio gruppo avrà modo di gratificare i giocatori per il grande lavoro che svolgono ogni volta agli allenamenti migliorando l’amalgama, il senso di squadra e lo spirito di sacrificio.

Tags: