RPJ: ROADS

Cantava Bob Dylan “How many roads must a man walk down before you can call him a man?”
Il Rugby Perugia Junior sembra voler seguire il ritmo della canzone in questo weekend nel quale i suoi giocatori e giocatrici si muoveranno su città differenti per giocare il loro sport preferito: il rugby.
Inizieranno a muoversi sabato i grandi della U14 e della U12 impegnati rispettivamente a Città di Castello e Firenze; il giorno dopo una formazione U10 andrà a Oriolo Romano (VT) mentre U6, U8 e U10 arriveranno a giocare a Orvieto dove nel pomeriggio scenderà in campo anche l’altra U12. La settimana prossima saremo a Fabriano (AN) con U8, U10 e U12.
Non possiamo sapere quali e quante strade dovranno fare i nostri giocatori e giocatrici e quali traguardi potranno un giorno essere raggiunti, di certo si stanno impegnando, con l’instancabile aiuto delle famiglie, nel percorso disegnato per loro dagli educatori.
Un percorso fatto di fatica, sudore, gioia e divertimento sempre in dosi differenti, con le esaltanti vittorie che si mescoleranno alle formative sconfitte e un giorno potranno così cantare in coro: “The answer, my friend, is blowin’ in the wind, The answer is blowin’ in the wind.”
Buon rugby ventoso a tutti!