RPJ: DOMENICA SOLARE

Tutte le categorie del Rugby Perugia Junior sono state impegnate in questa domenica calda e assolata.
Al raggruppamento di Terni erano presenti U6/8/10/12 mentre a Jesi (AN) si svolgeva il locale torneo con le Tigri U14.
Ecco come è andata.

U6: I GIOCATORI

Ci hanno insegnato a scuola che con l’arrivo della primavera sui campi sbocciano i fiori. Tutto vero!
I giovanissimi virgulti della under 6 hanno aumentato la presenza agli allenamenti e sebbene il loro calendario sia leggermente differente da quello dei compagni più grandi, riescono a essere presenti con costanza agli appuntamenti proposti.
A Terni, indossata la maglia rossa, i nostri si sono divertiti a correre con il pallone ovale e forse per il caldo o forse per inesperienza a volte si sono placcati anche tra di loro.
La macrescitaturazione di questo gruppo è costante e le prossime tappe fatte di tornei e allenamenti sapranno finalizzare il lavoro di tutto l’anno.
Sono aumentate le capacità motorie in generale come la comprensione del gioco e la dimestichezza nell’uso del pallone. Costante la presenza dei genitori che aiutano gli educatori nell’obiettivo dell’autonomia che è parte integrante del progetto dedicato a questa categoria.

U8: I MATURANDI

Un calendario così fitto di appuntamenti non si era mai visto negli ultimi anni ma l’alto numero di tesserati impone un maggiore minutaggio da destinare a tutti.
Il raggruppamento regionale di Terni capitava proprio nel momento in cui serviva far giocare quei giocatori che non avevano partecipato agli ultimi appuntamenti e a loro si sono aggiunti gli irriducibili della palla ovale. Ne sono venute fuori due squadre equilibrate che hanno mostrato pienamente lo sviluppo motorio e tecnico apprezzato durante gli allenamenti.
Il sole e il caldo non hanno fermato il gioco biancorosso e come su piante in crescita, i frutti stanno maturando con il giusto tempo.
Molto bello vedere le due squadre perugine affrontarsi tra di loro con una delle due indossare le maglie degli amici di Terni per potersi distinguere.
La stagione dei tornei deve ancora entrare nel pieno e da qui a fine maggio ogni domenica sarà di raccolta e valutazione dei dati di crescita di questo incredibile gruppo.

U10: I VERI PROTAGONISTI

Domenica mattina soleggiata e calda quella che ha visto giocare l’under 10 del Rugby Perugia Junior.
La formazione biancorossa, scesa a giocare sul campo sportivo di Terni, fa notare la gran voglia dei bambini di dimostrare partecipazione al gioco la domenica, nonostante i tanti appuntamenti della stagione.
La partecipazione e l’impegno sono dei valori importantissimi per il minirugby e questi segnali evidenziano il forte coinvolgimento dei giocatori nello sport.
Il risultato del campo, per la cronaca, ha riportato due sconfitte con gli amici di Terni ed Orvieto, ma tra i risultati più grandi si evidenzia l’esordio assoluto di Luca Ricci, la seconda partita di Ryan, il ritorno dopo tante domeniche di Noemi, la grinta dimostrata in campo dii Raffaele, Marco e Matteo, il tutto coordinato dai compagni/amici più grandicelli.
Insomma, per concludere, possiamo dire che anche ieri abbiamo messo un tassello importante nella vita dei veri protagonisti delle domeniche…

U12: I RESPONSABILI

A Terni il caldo era quasi opprimente e il sole picchiava duro ma i nostri si erano allenati a questo nelle ultime settimane.
La gestione del proprio corpo, delle risorse energetiche e mentali sono alcuni degli aspetti che vengono trattati con i ragazzi.
Poche semplici regole per migliorare le performance durante le partite passano dalle fasi di attesa. Fondamentale è che ognuno riesca a gestire se stesso e la relazione con gli altri.
A Terni il capitano di giornata ha svolto egregiamente il suo ruolo, raccordando la squadra senza disunirla, chiedendo il cambio quando sapeva di dover recuperare e preoccupandosi personalmente dei piccoli infortuni dei propri compagni.
Bravo Giulio!
In campo la squadra ha risposto bene alle indicazioni e agli obiettivi prefissati sviluppando bene il lavoro fatto agli allenamenti.
Tutti elementi di crescita che anche altri educatori presenti hanno colto osservando i nostri ragazzi.
Bravi ragazzi!

U14: TORNEO FEDERICO II DI JESI

Al primo torneo Federico II di Jesi (AN), in una cornice davvero piacevole per logistica e accoglienza, le Tigri giocano il primo torneo primaverile.
Nel girone A, prima sfida con i ragazzi del San Benedetto del Tronto. Ottima l’attenzione e il ritmo che gli umbri impostano per interrompere le continue penetrazioni avversarie; Cerbella e Zuccheri che si scambiano il timone riescono a portare in porto la partita.
Secondo impegno con il Fabriano, le Tigri quasi interamente rimaneggiate per dare spazio a tutti trovano nuovi equilibri che non portano al risultato sperato, il Fabriano coglie un rimbalzo fortunato e vince l’incontro di una meta.
Terzo impegno contro le formiche Pesaro, i marchigiani trovano le Tigri ancora in panchina e si portano subito in vantaggio, presi di petto i ragazzi umbri si riprendono ma i tempi ridotti lasciano spazio al raddoppio pesarese allo scadere.
Dopo pranzo riprende la sfida con Tigri-Falchi Pesaro, nella semifinale dal 5 al 8 posto, la ripresa è positiva, le energie sembrano riprese e tutto riesce a Zucchini (migliore in campo) e compagni.
La finale è per il 5-6 posto con l’Ascoli, il caldo e la stanchezza sembrano rallentare le gambe delle Tigri e dopo il vantaggio dei marchigiani gli umbri vanno in meta con una sequenza di azioni in avanzamento, non riesce la trasformazione e con essa il pareggio.
Si conclude una bella giornata di rugby e amicizia.Iintorno alla palla ovale 22 ragazzi sono entrati in campo, hanno giocato e imparato che in questo sport la palla spesso rimbalza in maniera strana, ma ad ogni rimbalzo si impara qualcosa di nuovo.
Prossimo impegno il 13 maggio per il Torneo di Città di Castello!
Formazione:
Cerbella (c), Monti (vc), Ganovelli, Fumanti, Cossu, De Martinis, Galeotti, Mancini, Rosati, Spadolini, Quadrati, Braganti, Zuccheri, Zucchini, Rossi P., Rossi G., Zucchini, Anghel, Tavanti, Durro, Antonini, Attala, Germini.

All: Ignozza, Zuccheri, Galasso, Foca

#rugbyperugiajunior #rpj #tigri