MINI: RISULTATI DEL TOPOLINO

Chi frequenta il minirugby sa che gli aggettivi utilizzati dopo i tornei sono quasi sempre gli stessi: bellissimo, entusiasmante, piacevole, etc. Ripeterli ovviamente non fa mai male ma questa volta vogliamo andare oltre, vogliamo partire ringraziando chi permette tutto questo: lo sport del rugby. Le regole che il rugby impone ai giocatori, lo stile che tutti sono chiamati ad avere e la condivisione di ogni aspetto delle giornate che si passano assieme, sono i capisaldi di uno sport che si capisce solo vivendolo.
Non esiste altro modo per comprendere la sana stanchezza che accomuna genitori e figli, che li riporta a casa carichi di emozioni e permette l’analisi di quegli aspetti di gioco meno chiari ai meno addetti e che vengono di fatto rielaborati per entrare ancora di più in questo sport.
Grazie allora a questo sport che ci fa scoprire quegli aspetti positivi che molti chiamano valori.

I risultati raggiunti dalle nostre 4 formazioni presenti a Treviso raccontano di un 17esimo posto per l’under 8, un 22esimo posto per l’under 10, un 18esimo posto per una under 12 ed il 64esimo per l’altra.

Resoconti dettagliati negli articoli di categoria.