MINI: A CASA DEL DRAGO

Della domenica trascorsa a Terni per il raggruppamento regionale, ci rimangono le tante mete fatte da tutte le categorie e l’incessante sostegno delle famiglie che ci seguono e accompagnano ogni volta.
La categoria U6 affidata per l’occasione a Giacomo Minelli, presenta 12 atleti desiderosi di giocare e di stare assieme.Desideri esauditi e buoni momenti di gioco ottimi per i tornei nazionali che li vedranno impegnati.
La squadra U8 continua il suo percorso di crescita e di affiatamento vincendo tutti gli incontri. L’adattamento alle diverse situazioni di gioco sta procedendo con la giusta costanza sotto lo sguardo attento di Gianluca Russo.
La formazione U10 con Tommaso Biagetti ha gestito il gran numero di giocatori convenuti all’appuntamento ternano con una turnazione mirata al minutaggio complessivo, riuscendo a vincere 2 partite e pareggiando la terza.
L’U12 presente con 16 atleti ha raggiunto (e raddoppiato) gli obiettivi di giornata attraverso un gioco corale e gestendo al meglio il contributo atletico dei singoli tramite i continui avvicendamenti.

Prossimo appuntamento a Segni per il torneo che festeggia i cinquanta anni di rugby della società laziale.